Come insegnare a un cane a restare – Dogster


Insegnare al tuo cane a restare è una delle abilità più importanti che il tuo cane possa imparare. Il soggiorno non è solo un segnale di buone maniere di base, ma rende più facile la convivenza con un cane comunicando con successo a non sfrecciare fuori da una porta. Il soggiorno è anche un’abilità di base se vuoi esplorare qualsiasi tipo di sport o attività per cani.

Forniture necessarie per insegnare al tuo cane a restare:

  • Zona tranquilla per allenarsi
  • Piccoli bocconcini di cui il tuo cane è entusiasta
  • Pazienza

Passi per insegnare a un cane a restare

Per molti cani, il modo più semplice per insegnare Stay on cue è insegnando un Sit-Stay o Down-Stay. Alla fine, utilizzerai questi stessi passaggi per insegnare a rimanere in piedi, ma generalmente è più difficile da imparare per i cani. Prima di addestrare il tuo cane a rimanere, assicurati che il tuo cane abbia una solida comprensione di una stecca Sit e/o di una stecca Giù.

Passo 1: Inizia all’interno della tua casa o in un’altra zona molto tranquilla senza molte distrazioni. Indica al tuo cane di sedersi o sdraiarsi. Loda e ricompensa il tuo cane per essersi seduto, rilascialo con una stecca di rilascio o lancia un bocconcino per fargli cambiare posizione.

Passo 2: Indica al tuo cane di sedersi di nuovo e questa volta aspetta qualche secondo prima di trattare e rilasciare il tuo cane con molte lodi e dolcetti. Ripetere, attendendo qualche secondo prima di trattare e rilasciare. È qui che la pazienza è particolarmente importante. L’obiettivo qui non è vedere per quanto tempo il tuo cane manterrà la posizione, piuttosto si tratta di aumentare lentamente la durata, quindi iniziare con solo un paio di secondi è sufficiente.

Passaggio 3: Dopo alcune ripetizioni, lentamente, solo in modo incrementale di pochi secondi alla volta, aumenta la quantità di tempo in cui chiedi al tuo cane di mantenere la posizione seduta o abbassata prima di lodare e rilasciare. Se il tuo cane si alza, va bene! Chiedigli di nuovo di sedersi / sedersi, attendere un paio di secondi, quindi lodarlo e trattarlo.

Passaggio 4: Quando il tuo cane tiene costantemente un Sit/Down per un breve periodo di tempo, tra 10 e 20 secondi, introduci il segnale verbale di tua scelta per Stay, come “Aspetta” o “Resta” chiedendo al tuo cane di Sit/Down , dare il segnale verbale e quindi attendere alcuni secondi prima di trattare/rilasciare.

Passaggio 5: Aumenta lentamente la quantità di tempo in cui chiedi al tuo cane di trattenere il suo soggiorno. Ricorda solo di aumentare leggermente il tempo che chiedi al tuo cane di tenere ogni volta, assicurandoti di lodare e premiare il tuo cane per un lavoro ben fatto.

Passaggio 6: Oltre ad aumentare il periodo di tempo in cui chiedi al tuo cane di tenere un soggiorno seduto o sdraiato, inizia ad aumentare lentamente il livello di distrazione attorno al tuo cane. Muoviti lentamente intorno al tuo cane mentre è nella posizione di Stay, quindi accumula livelli più alti di distrazione come lanciare giocattoli e poi avventurarti all’esterno in aree con più immagini e suoni. Costruisci lentamente i livelli di distrazione fino a quando il tuo cane non è in grado di tenere un soggiorno vicino a distrazioni di alto livello, come stare con altri cani.

addestrare un cane a sedersi e restare
Oltre ad aumentare il periodo di tempo in cui chiedi al tuo cane di tenere un Sit-Stay, aumenta lentamente il livello di distrazione attorno al tuo cane lavorando verso distrazioni di alto livello, come essere fuori o intorno ad altri cani o persone. © Sassafras Lowrey

Rompere il segnale di soggiorno:

Se in qualsiasi momento il tuo cane interrompe il suo soggiorno, non rimproverarlo o punirlo; invece, chiedi con calma al tuo cane di sedersi di nuovo, ma questa volta chiedi un tempo di permanenza leggermente più breve: mantieni il tuo cane di successo. Quando un cane interrompe il soggiorno, sta comunicando che non è ancora pronto a gestire quel livello di distrazione o quella durata del soggiorno, che è un’informazione importante per noi come proprietari/addestratori di cani. Come regola generale: termina la tua sessione di allenamento con una nota positiva, in cui il tuo cane sta completando con successo l’esercizio.



Fonte: dogster.com

Ultimi Articoli

Articoli Correlati