Nuovo aiuto per cani malati di cancro – Dogster


Secondo il Associazione medica veterinaria americana, circa 1 cane su 4, ad un certo punto della sua vita, svilupperà un tumore e quasi il 50% dei cani di età superiore ai 10 anni svilupperà il cancro. Ma sono in corso sforzi per aiutare gli animali domestici a migliorare la qualità e l’aspettativa di vita e aiutare i proprietari a far fronte.

Tre organizzazioni che aiutano il tuo cane con il cancro:

La Fondazione contro il cancro degli animali domestici

La Pet Cancer Foundation è stata lanciata ufficialmente nell’ottobre 2022 e il prossimo anno cerca di investire 2,5 milioni di dollari nella ricerca per il rilevamento precoce del cancro negli animali domestici, 1 milione di dollari per ricercare opzioni di trattamento del cancro specifiche per gli animali domestici e un altro milione di dollari per fornire ai veterinari informazioni migliori per migliorare il cancro cure che ricevono gli animali domestici.

Per maggiori informazioni visita petcancerfdn.org.

Cancro canino: prendi CHARGE (Canine Health and Registry Exchange)

All’inizio di quest’anno, il Cancro canino: prendi CHARGE (Canine Health and Registry Exchange) ha istituito il primo database nazionale in assoluto sull’incidenza e la prevalenza del cancro canino per aiutare a individuare le diagnosi e le decisioni terapeutiche. Le informazioni sono prese direttamente dai proprietari di cani e dai veterinari sulla base dell’esperienza personale con il cancro canino. Il database, supervisionato da otto eminenti veterinari specializzati in oncologia e chirurgia canina, è aperto al pubblico ed è la prima risorsa nel suo genere che aiuterà a guidare diagnosi del cancro canino e le decisioni terapeutiche dai tassi di incidenza riportati su larga scala.

Per maggiori informazioni visita takechargeregistry.com

Cani blu selvaggi

Wild Blue Dogs raccoglie fondi per Comparative-Oncology, un campo in rapida crescita della ricerca sul cancro che unisce lo studio del cancro nei cani e nell’uomo. L’organizzazione raccoglie fondi attraverso campi settimanali estivi e autunnali tenuti sul lago Tahoe in California, dove i proprietari e i loro cani partecipano ad attività avventurose e di legame, guidati da addestratori di cani e allenatori. Per donare, puoi scegliere se i tuoi fondi vanno alla ricerca o ai trattamenti contro il cancro canino. Per saperne di più, vai a www.wildbluedogs.org.

Quanto è importante trovare supporto quando il tuo cane ha il cancro?

Un pluriennale Gallup Un’indagine sui proprietari di cani negli Stati Uniti e una revisione retrospettiva di oltre 35.000 cartelle cliniche di pazienti canini anonimi ha rilevato che quando a un cane viene diagnosticato un cancro, il proprietario spesso soffre di depressione e ansia. Ma se il proprietario è in grado di gestire bene gli effetti collaterali del trattamento del cancro del suo cane, come dolore, incontinenza urinaria e diarrea, il suo benessere migliora.

Una diagnosi di cancro al cane è triste e piena di incertezza, ma l’utilizzo di queste risorse e la promozione della ricerca e dei trattamenti sul cancro per tutti i cani può portare a tutta la famiglia un livello di conforto.



Fonte: dogster.com

Ultimi Articoli

Articoli Correlati