Bovaro del Bernese – Cane da caccia



Tratti

  • Grande e morbido
  • Gentile
  • dolce
  • Ottimo con i bambini

Ideale compagno umano

  • Single
  • Tipi all’aria aperta
  • Tipi sportivi
  • Famiglie

Come sono conviventi

I Bovari del Bernese sono compagni calmi e gentili. Da cuccioli, possono sembrare un po’ turbolenti. Con l’età adulta diventano più dolci e accomodanti. Hanno un aspetto da cane duro e da lavoro, ma amano davvero stare a casa, circondati da familiari e amici. Sono ottimi compagni dei bambini e talvolta prendono altri animali domestici (anche gatti) sotto la loro cura. I Bovari del Bernese hanno anche una dolce sensibilità che è particolarmente accattivante.

I Bovari del Bernese sono molto leali. Possono diventare così attaccati ai loro padroni che hanno difficoltà a passare a una nuova famiglia. I bernesi sono obbedienti, intelligenti, curiosi e desiderosi di compiacere. Sono guardiani affidabili ma equilibrati (non aggressivi).

Cose che dovresti sapere

I bernesi amano stare in casa, ma hanno bisogno di una passeggiata vigorosa ogni giorno. A causa del loro pelo spesso, non dovrebbero essere spinti troppo forte nelle giornate calde. Possono anche essere molto occupati nel cortile.

Un bovaro del Bernese sano può vivere fino a 10 anni, ma l’età media è 8. Problemi di salute comuni includono displasia del gomito, displasia dell’anca e problemi agli occhi. Diversi anni fa, il Bernese Mountain Club of America ha condotto un’indagine sanitaria che ha rilevato che il cancro è un grave problema con la razza.

La toelettatura è abbastanza semplice con questa razza: spazzolali ogni giorno o ogni pochi giorni, specialmente durante la stagione della muta, che può essere pesante.

Storia del Bovaro del Bernese

Il Bovaro del Bernese, che prende il nome dallo stato svizzero di Berna, è uno dei quattro cani da montagna svizzeri standard. È simile agli altri tre (l’Appenzeller Sennenhund, il Greater Swiss Mountain Dog e l’Entlebucher Sennenhund) tranne che per il suo pelo lungo e liscio. Per secoli, questi cani hanno lavorato nelle fattorie in Svizzera, sorvegliando proprietà e trainando carri. Sono stati introdotti negli Stati Uniti a metà degli anni ’20 e da allora sono stati animali domestici e concorrenti popolari.



Fonte: dogster.com

Ultimi Articoli

Articoli Correlati