Deve sapere Suggerimenti per la toelettatura di Goldendoodle – Dogster


Come molti dei nostri lettori di Dogster, potresti esserti avventurato nella toelettatura domestica durante la pandemia, ma se sei un genitore di animali domestici Goldendoodle, vale la pena rimettere la toelettatura professionale nella tua lista di cose da fare.

I Goldendoodles sono molto in cima alla lista delle razze che necessitano di una toelettatura professionale regolare, oltre a spazzolatura settimanale a casa, afferma Jay Spainhour, proprietario di Chicago’s Tucker Pups Pet Resort.

Questo perché il Goldendoodle è in genere a basso spargimento – un tratto che raccoglie dal suo genitore barboncino – il che significa che i capelli continueranno a crescere e ad arruffarsi se non spazzolati e tagliati regolarmente. C’è anche l’influenza del pelo spesso del Retriever, che, a seconda che il tuo Goldendoodle ne abbia più geni dominanti del barboncino o del Golden Retrieverpuò alterare la consistenza e lo stile di toelettatura del cane.

Jay ha dato a Dogster consigli su come tenere le stuoie lontane dal mantello di Goldendoodle, mantenere bassi i costi di toelettatura e dove trovare l’ispirazione per la toelettatura di Goldendoodle.

Esiste uno standard per gli stili di toelettatura Goldendoodle?

Un cucciolo di Goldendoodle ottiene la sua prima toelettatura usando Andis Pulse ZR II Flora © agroomernamedtristian

No, non esiste uno standard perché il Goldendoodle non è un razza ufficiale AKC. Tuttavia, ci sono stili comuni per i quali i toelettatori ricevono continuamente richieste.

Gli stili di toelettatura Goldendoodle più popolari sono:

  1. Taglio dell’orsacchiotto: la pelliccia sul corpo del cane è tagliata di una lunghezza universale, in genere ovunque da mezzo pollice a 2 pollici, mentre la pelliccia sulla testa è tenuta un po’ più a lungo. Il viso rimane morbido e arrotondato.
  2. Taglio di agnello: simile al taglio di un orsacchiotto, ma la pelliccia sulle gambe è mantenuta più lunga della pelliccia sul corpo. Questo è un aspetto più equilibrato ed evita la possibilità che le gambe sembrino troppo magre, spiega Jay.
  3. Il taglio del barboncino: esiste una vasta gamma di tagli del barboncino, ma in genere si tratta di radere il viso e i piedi nudi e lasciare un nodo in cima alla testa. Questo taglio funziona solo su Goldendoodles che hanno più geni di barboncino dominanti e quindi, un mantello più arricciato, rispetto ai geni di Golden Retriever.
  4. Il taglio Kennel: noto anche come taglio Retriever, il mantello è tagliato di una lunghezza, in genere meno di un pollice, su tutto il corpo, comprese le orecchie. Questo taglio è l’ideale se il Goldendoodle partecipa a molte attività all’aperto o acquatiche.

Quanto corti dovrei tagliare i capelli del mio Goldendoodle?

I cani molto attivi se la cavano meglio con un taglio più corto, spiega Jay. Non usa il termine Goldendoodle rasato perché può spaventare le persone, ma invece si riferisce a questo taglio come a un taglio di ripristino.

Alcune persone preferiscono azzerare il pelo del loro Goldendoodle, o tagliarlo molto corto, se il cane trascorre molto tempo fuori, specialmente in acqua. Il pelo corto è facile da mantenere, può aiutare a prevenire bave e stuoie e può aiutare i genitori di animali a individuare facilmente le zecche, spiega Jay.

“I cappotti resettati possono ancora sembrare molto attraenti e i capelli ricresceranno rapidamente”, aggiunge.

Dove posso vedere le immagini di diversi stili di toelettatura Goldendoodle?
Una tabella di toelettatura Goldendoodle può darti un’idea migliore di come sarà la lunghezza e lo stile di ogni pelliccia. Alcune di queste guide alla toelettatura hanno campioni che puoi sentire.

I toelettatori hanno stili personali per ogni tipo di taglio, quindi comunica con il tuo toelettatore le tue preferenze. Ancora meglio, porta la foto di un Goldendoodle nel toelettatore, in modo che possa emulare lo stile.

Cosa succede se i capelli del mio Goldendoodle sono arruffati?

Se i capelli del Goldendoodle sono estremamente arruffati, sarà necessario ripristinare i capelli del cane. La stuoia è più di un brutto aspetto. La pelliccia arruffata può tirare la pelle, rendendola dolorosa o scomoda quando il tuo cane si muove, spiega Jay. Nei casi più gravi, può impedire all’ossigeno di raggiungere la pelle del tuo cane, il che può causare malattie della pelle, come secchezza, lesioni o punti caldi.

I principali problemi di toelettatura per Goldendoodles includono:

  • Stuoia per mancanza di toelettatura
  • Unghie troppo cresciute
  • Orecchie colpite e sporche
  • Ghiandole anali colpite

Quanto costa la toelettatura Goldendoodle?

I prezzi variano in base a dove vivi e alla complessità del taglio, ma in generale i Goldendoodles sono uno dei tipi di cani più costosi da governare. “I Goldendoodles costano più della maggior parte delle razze perché i loro cappotti sono spesso più spessi dei barboncini e più complessi dei Golden Retriever”, afferma Jay.

Al Tucker Pups Pet Resort di Chicago, un mini taglio di capelli Goldendoodle costa tra $ 85 e $ 100. I Goldendoodles standard vanno da $ 100 a $ 130. Questi prezzi includono un bagno, un taglio di capelli, la pulizia delle orecchie, la rifinitura delle unghie e la spazzolatura. I servizi di de-opacizzazione sono a pagamento.

In Salone delle zampe eleganti a Seattle, Washington, i prezzi variano in base alle dimensioni di Goldendoodle e alle condizioni dei capelli, ma in generale costano tra $ 80 e $ 100 per un taglio di capelli, che è il più alto tra i loro costi di razza. C’è una tariffa di $ 20/mezz’ora per i servizi di de-matt.

Posso strigliare il mio Goldendoodle a casa?

I Goldendoodles hanno bisogno di una spazzolatura regolare e di una toelettatura professionale per prevenire l’opacizzazione. Questo Goldendoodle è stato curato con l’Andis Pulse ZR II Flora. © casa_dei_lupi_toelettatura del cane

La manutenzione domestica regolare può sostieni la salute del tuo mantello di Goldendoodle e rendere più facile il lavoro del toelettatore. Tuttavia, poiché il Goldendoodle ha esigenze di toelettatura più elevate, Jay consiglia di fare viaggi regolari da un toelettatore professionista ogni 6-8 settimane. Ecco i migliori consigli per la cura della casa Goldendoodle dei nostri esperti:

  • Spazzola e pettina il tuo Goldendoodle almeno tre volte a settimana. Parla con il tuo toelettatore di come spazzolare correttamente il tuo cane a casa
  • Fai il bagno al tuo cane una volta al mese, a meno che il tuo cane non sia estremamente attivo all’esterno
  • Asciuga e spazzola il tuo cane subito dopo che si è bagnato.
  • Se tu taglia le unghie del tuo cane a casa tra un appuntamento e l’altro di toelettatura, trova uno spazio sicuro e un partner che aiuti a proteggere il tuo cane.
  • Fai le tue ricerche usando le ricerche di foto di Goldendoodle e i grafici di toelettatura di Goldendoodle per trovare lo stile esatto che desideri.

I viaggi programmati dal groomer vanno di pari passo con la cura di un Goldendoodle. Tenere il passo con la manutenzione domestica tra un viaggio e l’altro dal toelettatore riduce i costi di toelettatura e mantiene il tuo cane e la tua famiglia in salute.



Fonte: dogster.com

Ultimi Articoli

Articoli Correlati