Cane in sovrappeso? Quale cibo per cani per la gestione del peso dovresti scegliere? – Cane


Se stai cercando cibo per cani per dimagrire, selezionare la dieta giusta è essenziale per raggiungere una condizione fisica sana. Se stai semplicemente pensando di nutrire di meno, potrebbe essere d’aiuto, ma ci sono scelte più efficaci e più sicure per i cani in sovrappeso. L’obiettivo è trovare gustosi alimenti per cani (e bocconcini) per la gestione del peso che riducano le calorie soddisfacendo le esigenze nutrizionali del tuo animale domestico. Cercando alcuni elementi e ingredienti chiave del cibo per cani e seguendo formulazioni e approcci basati sulla scienza, puoi trovare il miglior cibo per cani per la gestione del peso per il tuo migliore amico.

Come capire se il tuo cane è in sovrappeso

Secondo i sondaggi della mia organizzazione, The Association for Pet Obesity Prevention, circa il 56% di tutti i cani adulti negli Stati Uniti sono in sovrappeso o hanno obesità. Ciò equivale a oltre 50 milioni di cani a rischio di malattie legate al peso come artrite, diabete, malattie renali, problemi della pelle e molte forme di cancro. Inoltre, gli studi lo dimostrano cani tenuti in condizioni fisiche sane vivono fino a 2,5 anni in più rispetto ai cani in sovrappeso.

Il pericolo dell’eccesso di peso non è un numero su una scala, sono gli ormoni e i composti dannosi prodotti dall’eccesso di grasso corporeo (tessuto adiposo). Ecco perché è importante identificare i segni di peso malsano e punteggio di condizione corporea (BCS) a casa.

Il primo passo è pesare regolarmente il tuo cane. Identico alla nostra “battaglia del rigonfiamento”, il corpo del tuo cane immagazzina l’energia alimentare in eccesso sotto forma di grasso corporeo. Quando un cane adulto altrimenti sano aumenta di peso, è probabile che la maggior parte sia grasso. Se riesci a prendere e pesare il tuo cane in sicurezza una volta al mese, puoi farti un’idea dell’andamento del peso del tuo cane. Individuare presto le tendenze del peso corporeo è essenziale evitando un aumento di peso eccessivo. Troppo spesso, vedo i genitori di animali domestici completamente ignari che il peso del loro cane stava aumentando. Inoltre, se pesi regolarmente il tuo cane, è più probabile che noterai presto una perdita di peso inspiegabile, una scoperta comune nei cani malati di cancro.

Per valutare se il tuo cane rientra in un intervallo di peso sano, puoi consultare le tabelle del peso della razza sul petobesityprevention.org sito Web o fare riferimento all’American Kennel Club (AKC) e ad altri standard di razza. Non allarmarti se il tuo cane di peso sano non si adatta perfettamente a questi valori. Sono solo medie e possono variare tra le organizzazioni. Le razze miste (tra cui “Oodles e Oos”) possono essere complicate, quindi coinvolgi il tuo team di veterinari per aiutarti.

Punteggio della condizione corporea (BCS) per cani in sovrappeso

Il tuo veterinario utilizzerà un punteggio di condizione corporea (BCS) e forse un punteggio di condizione muscolare (MCS) per determinare se il tuo cane ha una composizione corporea sana. Sebbene il BCS sia una valutazione soggettiva della percentuale di grasso corporeo, si è dimostrato uno strumento utile per monitorare i progressi nel tempo.

A casa, puoi anche eseguire un BCS modificato confrontando l’aspetto del tuo cane con i grafici ed eseguendo alcuni semplici test.

1. Dovresti essere in grado di sentire facilmente – e contare – le costole del tuo cane quando fai scorrere leggermente le dita sul lato. Se non riesci a sentire facilmente quelle ossa lisce, è un segno che il tuo cane sta probabilmente portando un peso extra.

2. Quando guardi il tuo animale domestico dall’alto, dovresti vedere una “figura a clessidra” o una rientranza vicino alla parte centrale. Se il tuo animale domestico sembra un dirigibile dall’alto, probabilmente è in sovrappeso o ha l’obesità.

3. Quando osservi il tuo cane di lato mentre sta in piedi, dovresti vedere una leggera piega o una pendenza verso l’alto della pancia. Se l’addome pende in basso e si trascina vicino al suolo, ciò indica la forma più pericolosa e biologicamente attiva di grasso corporeo, l’adiposità addominale. È ora di ottenere un aiuto professionale.

Creare un programma di perdita di peso per il tuo cane

Quando la maggior parte dei proprietari di cani pensa “perdita di peso per i cani”, pensano “nutrire di meno e fare più esercizio”. se solo fosse così semplice.

La cosa più importante da fare se il tuo cane ha bisogno di perdere peso è assicurarsi che sia sano e che non sia colpa di una malattia o di un farmaco. Il veterinario eseguirà esami del sangue e delle urine di base e esaminerà eventuali condizioni o farmaci attuali. L’ipotiroidismo è comune in molti cani in sovrappeso e deve essere prima controllato. Artrite, glicemia elevata o diabete, pressione alta, insufficienza renale e squilibri ormonali possono essere causati o esacerbati da grasso corporeo in eccesso e richiedono formulazioni nutrizionali specifiche per aiutare nella perdita di peso.

Perché nutrire il tuo cane con meno cibo può essere rischioso

Il problema del “ridurre le calorie” semplicemente nutrendo il tuo cane con meno “cibo regolare”, è che rischi di ridurre i nutrienti essenziali, creando ulteriori problemi a un cane che soffre di un’infiammazione cronica a causa dell’eccesso di grasso corporeo. La maggior parte dei veterinari può condividere storie di proprietari di cani fuorviati che hanno creato gravi squilibri metabolici nei loro cani nutrendo un quarto o la metà del “normale”. Inoltre, il metabolismo di un cane si adatta o si “ripristina” in risposta alla riduzione delle calorie, con conseguente perdita di peso inferiore a quella che ti aspetteresti.

Cosa cercare in un cibo per cani per dimagrire

Per i cani in sovrappeso, diete terapeutiche dimagranti rimangono il metodo più sicuro e collaudato per ridurre il grasso corporeo in eccesso. Tieni presente che termini di marketing come “gestione del peso”, “peso sano”, “cura del peso” e “controllo del peso” non hanno alcun significato normativo o legale e non sono diete dimagranti.

Cerca gli alimenti etichettati:

  • Luce
  • Light
  • Poche calorie
  • Meno calorie
  • Calorie ridotte
  • Grasso magro
  • Poco grasso
  • Meno grasso
  • Ridotto di grassi

Queste sono formulazioni per la perdita di peso del cane approvate e comprovate.

In generale, dai da mangiare un alimento che contiene meno calorie per tazza o può piacere al tuo cane. La maggior parte delle formulazioni terapeutiche dimagranti conterrà meno di 260 calorie per tazza rispetto alle diete di mantenimento che vanno da 325 a 500 calorie per tazza.

Di solito inizio i miei pazienti con perdita di peso del cane su a proteine ​​più elevate e dieta dimagrante con fibre. È stato dimostrato che le proteine ​​e le fibre aiutano con la sazietà e fanno sentire il tuo cane più pieno, più a lungo, con conseguenti minori comportamenti di mendicare e assillare per il cibo. Se a un cane non piace la dieta dimagrante, non esitare a chiedere al tuo veterinario un’altra raccomandazione. Ci sono molte diete terapeutiche ben studiate con un’ampia varietà di formulazioni nutrizionali tra cui scegliere, in modo che il tuo cane possa stare in salute mentre assapora i suoi pasti.

Una buona regola pratica è quella di trasferire il tuo cane a un nuovo alimento in un periodo di sette-dieci giorni aggiungendo un ulteriore 25% della nuova dieta ogni due o tre giorni. Se desideri confrontare i livelli nutrizionali tra gli alimenti per animali domestici, i miei colleghi della Tufts University, Cummings School of Veterinary Medicine, hanno creato un eccellente Calcolatore di alimenti per animali domestici.

Quanto cibo dovresti dare ai cani in sovrappeso per dimagrire?

Dovrai prima far esaminare il tuo cane dal tuo veterinario e calcolare un peso ideale in base al suo attuale BCS. In base al grado di sovrappeso del tuo animale domestico, il tuo veterinario può scegliere un peso target superiore al peso ideale per iniziare (Perdita di peso graduale). Puoi visitare PetObesityPrevention.org per raccomandazioni caloriche o utilizzare questa formula di base per la perdita di peso nei cani:

Il peso in libbre diviso per 2,2 ti dà il peso in chilogrammi (kg)
Calcola il fabbisogno energetico a riposo (RER) del tuo cane in calorie (kcal) in base al peso ideale o target:
30 x (peso corporeo ideale o target in chilogrammi) + 70 = calorie giornaliere RER

Per la perdita di peso in cani adulti sani, inattivi, al chiuso, sterilizzati o castrati, l’alimentazione delle calorie RER per il peso target di perdita di peso graduale (o il peso ideale in alcuni casi) dovrebbe essere adeguata. Nei casi che non rispondono a questo numero di calorie, il veterinario può modificare ulteriormente il totale.

Quanto velocemente il mio cane dovrebbe perdere peso?

Qualunque sia il cibo per cani dimagrante che dai da mangiare, dovrebbe aiutare il tuo cane a raggiungere il suo peso ideale in modo sicuro e veloce. Le mie linee guida generali per la perdita di peso nei cani sono dal 3 al 5% di perdita di peso corporeo al mese. Per un Labrador Retriever di 95 libbre che ha bisogno di perdere 20 libbre, sono circa 4-5 libbre al mese per cinque o sei mesi. La maggior parte dei miei pazienti canini dimagranti seguirà un programma di dimagrimento per 3-12 mesi.

Se un cane non raggiunge i suoi obiettivi di perdita di peso ogni 30-90 giorni, dovresti ridurre le calorie del 10% o provare una dieta diversa. Ho visto troppi cani nutriti con lo stesso cibo per mesi senza perdere peso adeguato. Cambia la quantità, la formulazione o la marca almeno ogni 90 giorni se il tuo cane non sta perdendo peso. L’adattamento metabolico è reale; cambiare periodicamente la dieta potrebbe essere necessario per mantenere la perdita di peso del tuo cane in pista.

Quanto dovrei esercitare il mio cane per dimagrire?

L’esercizio fisico è importante, ma la maggior parte della perdita di grasso inizia – e finisce – nella ciotola del cibo e nel barattolo del trattamento. In termini generali, la perdita di peso canina è di circa il 70% di dieta e il 30% di attività. Cerca di fare almeno 20-30 minuti di camminata o di gioco strutturato ogni giorno.

Che dire dei bocconcini per cani per dimagrire?

Fai un bilancio delle prelibatezze che stai offrendo. Molte di queste “granate caloriche” racchiudono un’enorme quantità di energia in un’irresistibile bomba aromatica. Per la perdita di peso del cane, prova a passare a verdure sane e a basso contenuto calorico come carotine, cetrioli a fette o zucchine, broccoli, sedano o qualsiasi verdura croccante che affascini il tuo cane.

Carotine 2-3 calorie per carota
Cetriolo 1 caloria per fetta da ¼ di pollice
Mela 16 calorie per fetta (1/8) di mela rossa grande
Asparago 3-5 calorie per lancia
Sedano 6 calorie per gambo da 7 a 8 pollici
Broccoli 5-6 calorie per fiorellino
Banana 7-9 calorie per fetta da ½ pollice
Zucca 21 calorie per ¼ di tazza (in scatola, senza sale)
prelibatezze per cani in sovrappeso
Scambia le prelibatezze ipercaloriche con frutta e verdura fresca sicura per i cani. ©fotostorm/Getty Images

La perdita di peso del cane è un viaggio

La buona salute è un viaggio. Perdere il grasso corporeo in eccesso richiede tempo. Rimani sul percorso di perdita di peso tracciato dal tuo veterinario e sarai ricompensato con un doggo più sano e felice quando raggiungi la tua destinazione.



Fonte: dogster.com

Ultimi Articoli

Articoli Correlati