I Vigili del Fuoco di Firenze hanno salvato un cane che era rimasto intrappolato per tre giorni in una piccola caverna nel bosco.

Vigili-del-fuocoIl quotidiano locale Ok Mugello racconta che il cane era uscito col suo padrone, per una passeggiata quando si è messo a inseguire una volpe fino al suo rifugio sotterraneo dove è rimasto intrappolato con la testa nello stretto ingresso.

Il padrone che è riuscito a trovare il suo cane dopo tre giorni di ricerca, ha subito chiamato i Vigili del Fuoco di Firenze per recuperarlo.

Il recupero non è stato facile. I vigili hanno dovuto scavare con attenzione nella terra per liberare il collo e permettergli di uscire.

Grazie all’intervento di questi bravissimi Vigili del Fuoco, il cane è finalmente tornato a casa con il padrone.