Qualcuno che odia gli animali ha avvelenato i cani e gatti randagi a Cruillas, quartiere di Palermo.

cane-strada“Quei cani – Laura Girgenti responsabile palermitana di UGDA ha detto a GeaPress – non costituivano  pericolo per nessuno. Così ci hanno confermato molti abitanti del posto. In realtà abbiamo di recente registrato numerosi casi di avvelenamenti in città. E’ la solita storia che sembra non avere mai fine“.

Due sono ricoverati in altrettanti ambulatori veterinari assieme ad un gatto rimasto coinvolto. Purtroppo non si hanno più tracce del terzo cane.

“Una nuova tortura – aggiunge Laura Girgenti – per gli animali, ovviamente, ma anche per chi si ritrova a doverli soccorrere tra spasmi che anticipano la morte e bava lanciata ovunque. Spero che chi ha commesso questo grave atto venga individuato e punito. Per noi, ancora una volta, la certezza di essere lasciati soli”.