Un’attivista per i diritti degli animali che sentiva il dolore del toro durante il torero è entrata nell’arena per confortarlo.

È successo a La Malagueta, l’arena della città di Malaga, in Spagnola.

“Ho sentito un grido di dolore e ho agito d’impulso”,  ha detto Virginia Ruiz.

Repubblica.it racconta che prima che il torero sferzasse il colpo mortale al toro ormai sconfitto, la Ruiz è saltata nell’arena facendo da scudo all’animale. “Mi ha guardato negli occhi – racconta la Ruiz – e spero mi abbia sentita. Ho cercato di dargli il mio conforto prima che lasciasse questa terra. Quel salto nell’arena non era programmato, volevo solo fare delle fotografie”.