Gli animali domestici non sono ammessi all’Expo di Milano ma un visitatore ha provato fa entrare il suo cane.

dog-2Nelcuore.org racconta che il visitatore è riuscito a introdurre l’animale all’interno del sito Expo nascondendolo in valigia e, con la complicità di un vigilante.

La sagoma dell’animale all’interno del bagaglio sarebbe apparsa subito visibile al vigilante durante i controlli ai raggi X obbligatori per accedere al sito di Rho-Pero. Forse mosso da pietà nei confronti dell’animale, il dipendente della ditta di vigilanza ha comunque deciso di lasciarlo passare, violando in questo modo il regolamento dell’Esposizione.

In base a quanto stabilito dal Bie, l’organismo internazionale che gestisce le Esposizioni, gli animali non sono infatti ammessi all’interno dell’area espositiva. Per questo motivo, la società Expo ha chiesto che il vigilante venga rimosso dai controlli ai tornelli e trasferito a un altro incarico.