Un 31enne papà di tre figli ha confessato di aver abusato di un cavallo.

Alan Blackman è accusato di aver ferito il cavallo nel tentativo di farci sesso.

cavallo2Metro racconta che Alan si sarebbe introdotto di notte nel maneggio nella fattoria di Redenhall, a Norfolk (Gran Bretagna) dove ha ferito il cavallo prima di abusarne sessualmente.

Il suo ingresso nella fattoria è stato ripreso dalle telecamere di sicurezza.

Il gesto schifoso non ha avuto nessun effetto sull’amore che Sarah Blackman, la moglie di Alan prova per lui. La donna ha detto che ama ancora il suo marito.

Pur ammettendo che quello che ha fatto il suo marito è disgustoso, la donna ha detto: “Continuo ad amarlo e non posso smettere da un momento all’altro”.

Ecco cosa ha detto la moglie come riferisce Adnkronos: “Siamo tutti sconvolti per quello che è accaduto, ma non posso dire cosa succederà in futuro. Lui è ancora il padre dei miei figli. La cosa più dura è che lui sia sotto accusa per qualcosa che ha fatto a me o ai bambini. E’ poi non è una cosa così grave come un omicidio”.