I carabinieri hanno fatto un blitz in una casa a Salerno e sequestrato una decina di gatti in condizioni igienico sanitarie precarie.

Salernonotizie.it racconta che gli animali erano rinchiusi all’interno dell’appartamento di due donne anziane affette da un disturbo compulsivo di accumulo di animali.

I vicini di casa avevano più volte segnalato la situazione insostenibile alle forze dell’ordine.

Su sollecitazione dei residenti e denuncia dell’associazione Eital, racconta Salernonotizie.it, i Carabinieri hanno fatto irruzione nella casa, sequestrando decine di gatti, ora da affidare ad una struttura specializzata.