Le Guardie zoofile OIPA in località Floriano, nel comune di Campli (TE), hanno sequestrato i due rottweiller e un pittbull che erano prigionieri in un bunker interrato.

I poveri animali non avevano neanche più la forza di abbaiare.

rottweiler2Erano reclusi in un bunker interrato, da cui filtrava aria solo da piccole fessure.

I tre giovani cani, di soli tre anni, hanno dovuto assistere anche alla morte di uno di loro, un rottweiler femmina, deceduto da poche ore.

Costretti all’interno di piccoli box, al buio, i cani erano completamente immersi nei loro escrementi, privi di cibo, con acqua oramai stagnante a disposizione.

I tre cani ancora in vita erano in condizioni drammatiche a causa di un gravissimo stato di denutrizione, oltre che dermatite ed otite purulenta.

rottweiler1Scheletrici, in stato cachettico, faticavano a camminare, debilitati al punto tale da non riuscire a reggersi sulle zampe.

rottweiler-3Il proprietario è stato denunciato per maltrattamento e uccisione di animale, mentre gli animali sono stati portati presso una clinica veterinaria. Ora si cercano con urgenza stalli che li accolgano in attesa che si rimettano e che possano trovare una famiglia.

Per informazioni su come aiutare i cani, si può contattare: Francesca Fiorelli, Coordinatrice Guardie eco zoofile OIPA Teramo – Tel. 320 0668425; [email protected]