Una macchina è stata notata a Caltanissetta trainare un cane legato ad un corda.

GeaPress riferisce che si trattava di un grosso cane tipo maremmano.

Appena hanno ricevuto la segnalazione, le Guardie Zoofile dell’OIPA sono arrivate sul posto ma hanno trovato solo il cane, agonizzante.

rottweiler“Era ancora in vita  – riferisce a GeaPress Fabio Calì, coordinatore delle Guardie Zoofile dell’OIPA – Non abbiamo avuto neanche il tempo di predisporre il trasporto dal Veterinario. Il cane è morto tra le nostre braccia”.

Le indagini sono in corso per risalire al responsabile del gesto crudele.

“Non riesco ad immaginare come si sia potuto mettere in atto un comportamento di tal genere – aggiunge il Coordinatore delle Guardie OIPA – Le indagini saranno serrate. Voglio comunque ribadire, al fine di evitare nuovi episodi di tal genere, che nel caso di impossibilità a tenere un cane, ci si deve rivolgere al Comune ed insistere per attivare tutte quelle procedure che la legge prevede“.