Anche quest’anno il Comune di Bologna promuove la campagna “Non mi abbandonare…  mi fido di te” contro l’abbandono degli animali.

Nonostante la legge punisca questa pratica come reato, ogni anno in Italia sono molti gli animali che vengono abbandonati, più dell’80% dei quali rischia di morire in incidenti, di stenti o a causa di maltrattamenti.

Non-mi-abbandonareL’abbandono è un problema che in estate raggiunge il suo apice quando la presenza dei nostri amici a quattrozampe rappresenta un problema.

Contro l’indifferenza è importante sapere che semplici azioni possono salvare cani e gatti abbandonati e aiutarli a trovare una nuova sistemazione.

Per il ritrovamento di un animale abbandonato a Bologna, bisogna avvisare il Canile/Gattile municipale (051. 6325537 – attuale gestore: cell. 393.4186697) o la Polizia municipale (051.266626).

Nel caso l’animale fosse ferito è necessario contattare il Servizio Veterinario dell’Azienda USL (348.6023742 notturno – 349.7541171 diurno) o, in alternativa il Canile/Gattile municipale.

Se l’avvistamento avviene in autostrada o strade a lunga percorrenza occorre chiamare la Polizia al 113, specificando se l’animale è ferito.