Neeva è una bambina nata sorda che ha sempre desiderato avere un amico che la capisse.

Un giorno la sua famiglia ha adottato un cane dal rifugio.

Neeva, che voleva comunicare con il loro cane, si è impegnata ad insegnarlo il linguaggio dei segni. Dopo qualche settimana, Neeva è riuscita ad insegnare al cane la lingua dei segni. Adesso si capiscono perfettamente usando esclusivamente il linguaggio del corpo.