È stato finalmente identificato l’uomo che lancio otto cuccioli di cane da un ponte lo scorso sette novembre nel torinese.

cucciolo1Nelcuore.org riferisce che si tratta di un 51enne, di origine valdostane e residente a Quincinetto (Torino), già noto alle forse dell’ordine.

I cani che aveva lanciato sono stati salvati dai Carabinieri ma poi deceduti.

L’uomo è stato identificato dai Carabinieri di Ivrea (Torino), che lo hanno denunciato per abbandono, maltrattamenti, uccisione di animali e violenza privata.

Secondo Nelcuore.org, l’uomo impedì ad una passante, che lo avevo scoperto a lanciare i cuccioli dal ponte, di scendere dall’auto, costringendola ad andarsene.