L’orsetta Morena è stata messa letteralmente all’ingrasso: miele, cereali, muesli, pane, carne macinata, crocchette per cani, uova, larve di mosca, frutta, insalata di cui è ghiotta.

L'orsetta Morena cresce bene
L’orsetta Morena cresce bene

ANSA riferisce che Morena, l’orsacchiotta marsicana salvata da morte certa lo scorso luglio, quando era stata forse abbandonata dalla madre, ‘deve’ mettere la pancia prima di essere rilasciata in natura fra un mese.

Il suo sarà il primo esperimento mai effettuato in Italia di reimmissione in ambiente per un orso. Tutto dipenderà dal suo peso e clima. Secondo ANSA, Morena sarà lasciata nei boschi del Parco Nazionale d’Abruzzo ai primi di novembre.

L’animale sta crescendo e ingrassando molto bene. Era piccola e pesava neanche 2 chilogrammi quando è stata ritrovata a Villavallelonga. Ora invece ne pesa 23.

Morena dovrebbe essere rilasciata in natura i primi di novembre.