Qualcuno c’è l’ha con i gatti neri in un complesso residenziale ad est di Marsiglia, Francia, è li sta uccidendo in modo crudele.

black-cat“Abbiamo ritrovato un gatto letteralmente tagliato in due, un secondo squartato da colpi di carabina in testa e due altri schiacciati – racconta al quotidiano Le Parisien Rene’e, una residente che insieme a una decina di altri si prende cura della ventina di felini del giardino comune – E poi, una gatta di cui mi occupavo ha fatto cinque gattini, e i tre che erano neri sono spariti”.

Nelcuore.org racconta che l’ultimo macabro ritrovamento è stato venerdì, quando una coda mozzata è stata trovata in una delle ciotole usate per nutrire gli animali.

“Penso che sia certamente qualcuno che vive nel complesso, ma è impossibile avere sospetti precisi, qui vivono centinaia di persone – racconta ancora Rene’e – forse è qualcuno che non ama gli animali, che crede ci siano troppi gatti. O forse una persona molto superstiziosa”.