Lucifera, un cane di un clochard di Milano è stato avvelenato. L’uomo si chiama Pino, ed è noto per la sua presenza quotidiana in compagnia dei suoi cani davanti al supermercato di Piazza Diocleziano.

Lucifera3Lucifera è morta avvelenata tra atroci dolori nei giorni scorsi dopo aver bevuto dell’acqua che era stata avvelenata con il veleno delle lumache. Ora la zona dove ci sono ancora residui di veleno è stata isolata dalla polizia locale mentre nei prossimi giorni saranno resi noti gli esiti degli esami del terreno dove è stato sparso il veleno mortale.

“Conosciamo tutti Pino da anni- dice Lorenzo Croce presidente di AIDAA che ha raccolto la testimonianza del clochard- e questo avvelenamento è una cosa vergognosa, faremo di tutto per scoprire chi ha sparso il veleno, anche se la zona è di forte passaggio, credo che analizzando le telecamere la polizia locale possa individuare e punire l’assassino di Lucifera”.