Malibù è stata portata via dal canile di Palermo in fin di vita il 31 dicembre dello scorso anno.

MalibuI volontari dell’ENPA (Ente Nazionale Protezione Animali) lo hanno ricoverata in una clinica privata con un trauma grave e lei ha lottato per la sua vita come una piccola, grande guerriera e contro ogni aspettativa ce l’ha fatta.

Purtroppo Malibù è diventata cieca, ma vede solo con gli occhi del cuore.

È una gattina socievole, dolce e affettuosa. E’ chippata, testata Negativa FIV- FELV e sterilizzata.

Anche se al momento Malibù si trova a Palermo, è adottabile in tutta Italia previo controllo pre e post affido e firma del modulo di adozione. A causa della sua condizione, Malibù è adottabile solo in appartamento.

Per informazioni sull’adozione, si possono contattare Giusi Terrazzino su FB o Franca Puccio al 3200767438. Si può anche inviare una mail a: [email protected]