Un anziano che distribuiva biscotti ripieni di puntine metalliche per graffatrici per allontanare i cani e i loro padroni dal giardino di piazza Aldo Moro, a Foggia è stato denunciato per maltrattamento di animali.

dog-lying-down1Rainews.it riferisce che i proprietari degli animali si sono accorti dei biscotti letali, hanno prima identificato il presunto responsabile e poi hanno dato l’allarme al 113.

Sono state due signore ad accorgersi dell’anziano che, di spalle, stava distribuendo i biscotti agli animali.

Le donne, sapendo quanto avveniva nel giardino da giorni, hanno controllato i biscotti rimasti a terra e li hanno trovati pieni di punte metalliche e per questo hanno chiamato gli agenti di polizia.

Nell’appartamento dell’anziano i poliziotti hanno trovato una scatola di biscotti per cani della stessa marca e tipo di quelli trovati nel giardino, alcuni dei quali già imbottiti di punte metalliche, confezioni di spille metalliche  e una scatola piena di petardi.

Per evitare ulteriori pericoli per altri cani è stato richiesto l’intervento della polizia municipale che ha provveduto a circoscrivere l’area del giardino che è stata sottoposta a bonifica.