I carabinieri hanno salvato tre cuccioli di pastore maremmano a Perdaxius.

puppy-cutenessANSA riferisce che i cuccioli erano stati infilati in un sacco e gettati come spazzatura giù da un ponte, vicino ad un torrente e l’acqua stava per ucciderli.

Alcune persone che attraversavano il ponte hanno sentito dei guaiti che arrivavano dal canale.

Hanno subito avvisato i carabinieri che sono riusciti a recuperare i cuccioli. Facendo una rapida ispezione della zona, i militari hanno notato sul greto del fiume un sacco di iuta legato con una corda.

I rumori arrivavano proprio dal sacco, che in parte era stato già sommerso dall’acqua. I carabinieri lo hanno subito recuperato, all’interno hanno trovato tre cuccioli di pastore maremmano.

I militari hanno avviato le indagini per scoprire chi possa essere stato a compiere il gesto crudele nei confronti dei cuccioli chiudendoli nel sacco e gettandolo nel torrente nella speranza che nessuno se ne potesse accorgere.