Sembra una barzelletta ma quello che sta succedendo in Sicilia è preoccupante.

rabbitLa Coldiretti parla di allarme coniglio selvatico che sta minacciando l’esistenza delle lenticchie di Ustica e delle viti di Pantelleria.

Il presidente di Coldiretti Sicilia Alessandro Chiarelli, che ha scoperto il problema, ha raccontato al Giornale di Sicilia di: “Conigli voraci, che in molti casi si sono accoppiati con i gatti e sono diventati ancora più aggressivi e riescono a scavalcare anche le reti alte due metri che i contadini hanno installato a protezione della colture”.

Questo esemplare, secondo Chiarelli, “sta distruggendo l’agricoltura in aree importanti della nostra regione. Come i conigli, che nelle isole minori stanno rappresentando una vera piaga per gli agricoltori e le colture pregiate della nostra regione”.