È incubo quello che vive una famiglia Americana del Texas. La coppia ultimamente è stata costretta a rimanere in casa perché la propria villetta era circondata da decine di serpenti.

Vicki Barnett, la signora texana ha raccontato alla televisione americana NBC che lei e il marito avevano ucciso una trentina di serpenti in un solo fine settimana.

Da quando si sono trasferiti in quella villetta due anni fa, la signora e il suo marito combattono sempre con i serpenti.

Vicki e il suo marito hanno preso l’abitudine di uscire con il fucile la sera perché i serpenti sono più attivi di notte.

Ma ultimamente si sono aumentati al punto di costringere la famiglia a chiamare la protezione animali per sbarazzarsi dei rettili.

Dopo l’intervento degli uomini della protezione animali adesso la famiglia può usciere di casa ma non si sa per quanto.