I medici hanno permesso al cane di stare all’ospedale vicino alla sua padrona ricoverata.

pet-therapyLanazione.it riferisce che è successo all’ospedale di Perugia dove un cucciolo di labrador fa ora compagnia a una ragazza ricoverata nella struttura di Medicina interna e scienze endocrine e metaboliche.

È stata la direzione sanitaria del Santa Maria della Misericordia ad accordare il permesso all’ingresso dell’animale.

“La paziente fin dal suo arrivo nella nostra struttura ha espresso il desiderio di poter avere per qualche ora al giorno il cane preferito” ha detto il dottor Simone Pampanelli all’ufficio stampa dell’Azienda ospedaliera.