Il personale della Polizia di Stato ha arrestato in flagranza un uomo che aveva messo su Internet 55mila tra immagini e video a contenuto pedopornografico.

PoliziaL’uomo arrestato è 38-enne, disoccupato, residente, nella Provincia di Udine.

Nel corso della perquisizione, disposta dalle Procure Distrettuali di Catania e Torino, è stato rinvenuto un ingente quantitativo di materiale pedopornografico, circa 55 mila tra immagini e video catalogati per genere, con contenuti particolarmente crudi riguardanti anche bambine in tenerissima età coinvolte in abusi sessuali con adulti ed in alcuni casi con animali.