Una petizione promossa da Wildhorsewatching e dalla Federazione Italiana Associazioni Diritti Animali e Ambiente chiede al Consiglio regionale della Liguria che i cavalli selvaggi dell’Aveto siano dichiarati “patrimonio naturalistico della collettività”.

Cavalli-dell'AvetoLa petizione chiede la tutela, la salvaguardia e la valorizzazione del patrimonio naturalistico rappresentato dalla popolazione dei “Cavalli Selvaggi dell’Aveto”, unico esempio, in Italia, di totale autonomia in natura di una popolazione di equidi.

Allo stesso tempo, chiede il riconoscimento per la “popolazione avetana” di uno status giuridico ad hoc e la conseguente equiparazione – sia dal punto di vista normativo che gestionale – allo status di animale selvatico protetto.

L petizione inoltre chiede l’istituzione di un “Santuario dei Cavalli Selvaggi”, all’interno del quale gli individui riconosciuti come selvaggi siano effettivamente protetti da maltrattamenti e bracconaggio.

Clicca qui per firmare la petizione