In Tailandia succede una cosa davvero spaventosa. I piccoli uccellini vengono colorati, infilati in un sacchetto di plastica e poi venduti come giocattoli.

Gina Jones, una turista che ha girato il video e scattato le foto, ha visto gli uccellini nella scatola dentro un camioncino ma non ha fatto in tempo a liberarli.

La signora ha raccontato che la temperatura dentro i sacchetti superava i 35 °C, e gli uccellini avevano il problema di respirazione.

Il camioncino trasportava tantissimi sacchetti di plastica pieni di uccellini tinti in colori diversi.

Il loro destino? La spiaggia dove si vendono ai bambini come giocattoli.

Ecco il video choc che mostra come vengono trattati in Tailandia questi piccoli uccellini.