Un 68enne residente a San Pietro a Patierno (Napoli) è stato denunciato dagli agenti della Polizia di Stato e dalle Guardie Zoofile dell’Enpa di Napoli per detenzione e maltrattamento di undici cardellini, reclusi all’interno di un box di proprietà dell’uomo.

cardellinoEnpa riferisce che gli uccelli sono stati sequestrati, sottoposti a controllo sanitario e, una volta accertato il buono stato di salute degli animali, restituiti all’ambiente in una zona boschiva.

I volontari Enpa ricordano che i cardellini appartengono ad una specie protetta e che nel nostro Paese sono vietate la detenzione degli esemplari non anellati, la vendita e l’accoppiamento.