Se hai il desiderio di veder nidificare gli uccelli nel tuo giardino, devi preparare per loro una casetta o un nido dove potranno trovarsi a proprio agio e deporre le uova.

Per fare questo, è assolutamente necessario creare quelle condizioni adatte affinchè gli uccelli trovino la nuova “casa” e la sentano come propria.

Per prima cosa cerca di individuare un posto riparato e lontano dal passaggio degli esseri umani di modo che l’uccello non si senta continuamente disturbato e creda di essere in un posto ideale e tranquillo. Indivua ora un albero ricco di foglie e scegli il ramo che possa fare al caso tuo: il ramo che sceglierai deve essere posizionato in una parte abbastanza alta dell’albero per riparare il nido da eventuali predatori terrestri quali cani e gatti.

Prima di appendere la gabbietta metallica all’albero (o al muro se non dovessi avere alberi a disposizione), puliscila per bene avendo cura di non utilizzare detersivi tossici che potrebbero recare danno al volatile e poi lasciala asciugare bene. E’ fondamentale utilizzare un tipo di gabbia in metallo per far sì che l’uccello pensi di essere in libertà riuscendo a vedere chiaramente l’ambiente intorno a sè.

Fai attenzione che la gabbia sia ben affrancata al muro o al ramo dell’albero onde evitare che si stacchi per il troppo vento o in caso di forti temporali. Rendila un ambiente sicuro e protetto il più possibile e tieni in considerazione le sue dimensioni onde evitare che la parte bassa sia facilmente raggiungibile.

Una volta fatto questo, prepara un comodo nido inserendo sul fondo della casetta della lana, dei vecchi stracci o indumenti di modo che l’animale non si ferisca le zampe tagliandosi sulle maglie metalliche. Non aggiungere altro, sarà lui a cercare nuovo materiale da portare all’interno per rendere confortevole il suo ambiente.

In alternativa, se hai tanto spazio a disposizione, potrai predisporre una grande voliera in mezzo al giardino, magari proprio in mezzo ad un gruppo di alberi per ricreare l’habitat naturale delle più comuni specie di volatili. Le fronde forniranno loro anche un riparo dal caldo sole estivo e, per questa ragione, gli uccelli potranno stare all’esterno per tutto l’arco dell’anno, fornendo loro magari un surplus di lana per i periodi invernali più freddi.

Predisporre una casa adatta ai volatili non è difficile e tu sarai felice di poter osservare i loro comportamenti e di poter ascoltare da vicino le dolci melodie del loro canto.