La zona palestra, situata all’interno di uno spazio utilizzato come voliera (una camera o una parte di essa), è indispensabile per migliorare la qualità della vita del pappagallo; lo scopo è quello di consentirgli, per quanto possibile, di eseguire i gesti e i rituali che gli sono naturali e fare in modo che si adatti serenamente all’ambiente casalingo.

Per prima cosa è necessario individuare l’area da destinare a questo scopo e il posizionamento della gabbia che dovrà esserle attigua.

 

Di seguito sono elencati diversi elementi idonei alle attività del pappagallo; in base allo spazio disponibile, è possibile valutare quali inserire:
1) Altalena
2) Corda a soffitto
3) Sostegno orizzontale
4) Tronco cavo
5) Mensola con rami
6) Mensola con rotolo di carta o scatola
7) Ramo contorto

 

1) L’altalena, come è ovvio, deve essere ancorata al soffitto e deve essere composta da corde naturali allacciate ad un tronchetto di legno.
2) A imitazione di una liana, è possibile fissare al soffitto una semplice corda di spessore sufficiente per consentire al pappagallo una presa sicura.
3) Attraverso l’applicazione a muro di una squadretta, è possibile realizzare un sostegno, composto da un semplice legno ad essa avvitato, meglio se con la corteccia (adatta a stimolare il lavoro del becco).
4) Non è così facile trovare e trasportare un tronco cavo, ma chi ha la possibilità di farlo, renderà felice il suo animale, grande costruttore di nidi e amante di pertugi e cavità naturali. Naturalmente andrà posizionato su una mensola a mezza altezza sul muro (‘ottimo per i pappagalli) o disporlo sul pavimento.
5) Una normale mensola può essere utilizzata per appoggiarvi rametti sottili di legno, utili per la costruzione del nido; è infatti probabile che il pappagallo li trasporti all’interno del suo ricovero notturno.
6) Un’altra mensola può servire anche da appoggio per una semplice scatola di cartone con coperchio, che l’uccello si eserciterà ad aprire; oppure per un rotolo di carta che presumibilmente verrà ridotto a brandelli, dopo essere stato srotolato.
7) Se si ha modo di andare per boschi, potrebbe non essere difficile trovare un bel ramo contorto completo di corteccia, che rappresenterà un sicuro divertimento e un valido allenamento.