Chi bestemmia e dice parolacce viene arrestato anche se è un uccello. Ecco quello che è successo in India ad un pappagallo che si chiama Hariyal.

pappagalloÈ stato arrestato per aver bestemmiato e detto parolacce contro la matrigna del padrone.

Telegraph racconta che il padrone aveva addestrato il pappagallo ad importunare la matrigna.

La donna di 85 anni ha presentato il reclamo dicendo che è stata molestata dal pappagallo per due anni.

Ha affermato che ogni volta che il pappagallo la vedeva, bestemmiava e diceva parolacce.

Quando il pappagallo insieme al padrone e alla matrigna sono stati convocati dalla polizia, Hariyal ha deciso di non parlare. Chissà se avrà detto “Preferirei avvalermi della facoltà di non rispondere”.

Adnkronos.com riferisce che le autorità non hanno quindi preso provvedimenti nei confronti del pappagallo, demandando il compito alla forestale.