Un uccellino in gabbia necessita di una corretta alimentazione per restare in buona salute.
Non potendo l’animale scegliere secondo il suo istinto, bisogna provvedere a fornirgli tutti gli elementi necessari ai suoi bisogni nutrizionali.

 

Nonostante i produttori di mangimi si adoperino a formulare miscugli di semi e prodotti bilanciati, non si riesce ad eguagliare la varietà di semi, foglie, frutta o insetti disponibili in natura e spesso, per il timore di carenze, le miscele di semi tendono ad essere eccessivamente ed erroneamente ricche di alcuni nutrienti, restando carenti in altri.

A tutto questo va aggiunto che spesso gli uccelli tendono a scartare il cibo a loro disposizione, finendo per alimentarsi in modo ancor più sbilanciato. La zootecnia ovvia a questo atteggiamento con la produzione di mangimi agglomerati, come piccoli pellet, che non consentono all’uccello di scartare e dovrebbero conseguentemente alimentarlo più correttamente.

 

La terra di diatomee è una farina fossile, formata dai residui fossili di microscopiche alghe, per l’appunto della famiglia delle diatomee.
Si tratta di un prodotto naturale usato per diversi scopi, dalla depurazione delle acque, alla formulazione di sbiancanti per dentifrici e prodotti di bellezza, ma anche nella composizione della dinamite e per liberare animali domestici e piante da alcuni parassiti.

Nel caso degli uccelli, la terra di diatomee, scegliendo il prodotto apposito per uso domestico, si rivela un efficace rimedio contro i parassiti che possono infestare gli uccelli ed un aiuto per la loro vitalità.
Aggiunta alla dieta dei volatili, la terra di diatomee previene e cura le infestazioni che si annidano tra le piume e consente una rapida ricrescita delle stesse.

Nella formulazione appositamente studiata per essere inserita nella normale alimentazione degli uccelli, questo prodotto fossile non è tossico e, anzi, apporta minerali importanti per la salute dei piumati.
La sola accortezza che si deve avere col prodotto è quella di non inalarlo o farlo volatilizzare negli occhi. Potrebbe verificarsi qualche problema solo nel caso in cui la polvere venga liberata nell’aria in quantità tali da creare fastidi alle vie respiratorie.

 

Per avere uccellini in buona salute, la terra di diatomee, che ha il vantaggio di essere un prodotto assolutamente naturale, può essere la soluzione vincente.