nutmeg-gatto

Nutmeg è il gatto più anziano del mondo che ha appena compiuto il suo 31° compleanno. Il micio da record era stato adottato nel 1990 dalla coppia inglese Liz e Ian Finlay. Ventisei anni fa Nutmeg era apparso nel giardino della coppia dopo 5 anni di vita da randagio ed è stato subito amore: da quel giorno è nato un legame unico tra il gatto e la famiglia Finlay. Che avesse circa 5 anni quando i suoi padroni lo hanno adottato è stato confermato dal veterinario il quale ha anche confermato che Nutmeg ha battuto ogni record di longevità, superando il primato detenuto da Scooter, il gatto più anziano del mondo morto a 30 anni.

I padroni raccontano: “Lo abbiamo amato e ci siamo presi cura di lui per quasi 3 decenni. Ora ha solo tre denti, ma ama ancora il pollo così tanto che si mette davanti alla porta del frigorifero per farci capire che lo vuole. Quando è il momento di andare a letto viene da noi e ci salta sulle ginocchia.”

Per la coppia, Nutmeg è come un figlio: “Fa parte della famiglia. Siamo molto orgogliosi del fatto che Nutmeg detenga il record di gatto più vecchio del mondo, ma per noi, è solo il nostro adorato gatto. Lo scorso anno Nutmeg ha avuto un ictus e il veterinario aveva consigliato alla famiglia Finlay di sopprimerlo per evitare di farlo soffrire, ma fortunatamente è riuscito a riprendersi in tempo e tutt’oggi è un animale sano, nonostante gli inevitabili acciacchi di un gatto anziano.”