Da cucciolo abbandonato a star del cinema. C’era un tempo in cui Freya è stata costretta a stare da sola, questa Staffordshire Bull Terrier è stata per più di cinque anni rinchiusa in un canile. Ha l’epilessia ma ora passa le sue giornate al fianco di alcuni delle più grandi star del cinema di Hollywood.

Era solo un cucciolo quando è stata catturata per strada e rinchiusa al Freshfields Animal Rescue di Liverpool, in Inghilterra. E dopo aver letto un articolo sulla dolorosa storia di Freya, il regista Michael Bay ha deciso che era venuto il momento di cambiare il suo destino. Così a sorpresa, all’inizio di quest’anno, ha annunciato su Twitter che avrebbe preso Freya per un ruolo in «Transformers 5».

I dettagli del film – in uscita negli Stati Uniti il prossimo giugno – sono ancora top secret, ma ora sono state diffuse le prime immagini del set con Freya al fianco di Anthony Hopkins. E i complimenti sono arrivati anche dal regista. «Freya sta facendo un incredibile lavoro di recitazione», dice Bay nella clip diffusa da Paramount Pictures.

La celebrità è una cosa, ma Freya ora ha ottenuto qualcosa di migliore. Da luglio, infatti, il cane ha finalmente una famiglia amorevole che si prenda cura di lei, la cosa più importante di cui aveva bisogno. «Là fuori c’è una casa per ogni cane e io ne sono la prova vivente», hanno scritto i volontari del canile a nome di Freya sulla sua pagina Facebook.

canetransfomers

 

canetransformers2