Un prodotto assolutamente interessante per lo svago dei criceti è la jogging ball. Ma attenzione! E necessario conoscerne bene le caratteristiche  prima di acquistarlo.

hamster-ball

Le jogging ball sono sfere in plastica trasparenti, disponibili in diversi colori e modelli, destinati ai criceti. Lo scopo è quello di far divertire questi piccoli animaletti, che possono così girare liberamente per la casa senza correre il rischio di perdersi sotto i mobili o in zone troppo strette e pericolose.
Ma, se sicuramente sono l’ideale per il padrone, saranno davvero adatte ai criceti?

 

Come in quasi tutti questi casi esistono lati positivi e negati. La jogging ball isola il criceto dal mondo esterno e lo protegge da eventuali pericoli, quali potrebbero essere i cunicoli in cui potrebbe incastrarsi o i cavi elettrici che potrebbe rosicchiare. Può essere inoltre molto divertente per l’animaletto correre per casa  finché ne sente il bisogno: escluso il primo contatto con l’oggetto estraneo, il criceto, infatti, impararà presto a muoversi con fluidità evitando eventuali ostacoli.

Nonostante questo, bisogna considerare che l’animale potrebbe non gradire affatto la palla. Se il criceto vi sembra impaurito dal suo nuovo gioco, o lascia le proprie feci nella jogging ball dalla quale non vede l’ora di uscire, inutile insistere, questo prodotto non fa per lui.

Inoltre i ricambi d’aria presenti sulla palla a volte non sono sufficienti alla normale respirazione del criceto, oppure, se la dimensione dei fori è troppo grande, c’è la possibilità che le zampette del  piccolo amico possano incastrarvisi, ferendolo.

Esiste comunque un modello di jogging ball che presenta un’apertura sui lati: questa permetterà all’animale di scegliere liberamente quando entrare e uscire.

 

Il nostro consiglio è quello di mettere alla prova il criceto con il nuovo gioco. Se lo gradirà lo capirete facilmente osservando le sue reazioni.