I cani sono a tutti gli effetti membri della famiglia, e come tali vanno trattati. Bisogna coccolarli anche attraverso il cibo. Perché dar loro cibo di scarto?
Ecco a voi due ricette semplici per preparare ai vostri cuccioloni dei favolosi biscotti gustosi. Vedrete come saranno felici!

Biscotti alla carne

Ingredienti
– 3 omogeneizzai alla carne ( di quelli per i bambini)
– 1 pugno di parmigiano grattuggiato
– farina bianca qb

Procedimento
Preriscaldare il forno a 200°
Amalgamare insieme prima gli omogeneizzati insieme al parmigiano, e poi aggiungere pian piano la farina.
Per regolarvi con la quantità della farina, basta non aggiungerne più quando l’impasto sarà diventato così duro da non poter più essere mescolato col cucchiaio.
A questo punto aggiungere tre cucchiai di farina e impastare con le mani. Bisogna ottenere una consistenza di impasto simile alla pasta frolla.
Stendere la pasta e dare ai biscotti la forma desiderata (potete usare le formine per i biscotti).
Lasciare che i biscotti cuociano per circa 15 minuti, finché avranno assunto un bel colore!

 

Biscotti al pollo

Ingredienti
(Queste dosi vanno bene per 50-60 biscotti di media grandezza.)
– ½ bicchiere di brodo di pollo
– 1 bicchiere di fegatini di pollo cotti (arrosto o bolliti) e tritati
– 3 cucchiai di olio vegetale
– 2 bicchieri di farina 00
– 1 bicchiere di farina di granoturco
– 1 uovo sbattuto

Procedimento
Preriscaldare il forno a 200°C.
Mescolare in una ciotola le due farine.
In un’altra ciotola sbattere l’uovo, e poi aggiungere il brodo e l’olio vegetale.
Aggiungere a poco a poco le farine al liquido, cercando di non creare grumi nell’impasto. Quando tutto sarà ben amalgamato ed omogeneo, aggiungere i fegatini di pollo.
Adesso l´impasto deve aver raggiunto una buona consistenza e risultare abbastanza omogeneo e duro da essere steso.
Distenderlo col mattarello sopra un foglio di carta da forno e procedere a realizzare la forma di biscotti che più vi piace.
Infornare i biscotti per circa 15 minuti o finchè non diventano duri.
Questi biscotti vanno conservati in frigorifero o congelati.