A Galapagos è stata scoperta l’esistenza di una nuova specie di tartarughe giganti da una squadra di naturalisti ecuadoregni guidata dall’italiana Adalgisa (Gisella) Caccone dell’università di Yale.

La notizia è stata annunciata dal ministero dell’Ambiente di Quito. Esistono solo pochi esemplari di queste nuove testuggini.