Si chiama George ed è un pesce rosso di 10 anni. Purtroppo gli era stato diagnosticato un tumore ma i suoi proprietari non volevano perderlo, e per questo hanno deciso di farlo operare.
L’intervento non era di certo semplice ma al Lort Smith Animal Hospital di Melbourne, in Australia, hanno provato a salvare il piccolo George.

Pesce rosso in operazione
Credit: lortsmithhospital (Facebook)

 

Il dott. Tristan Rich, il medico veterinario che ha eseguito l’operazione, ha fatto nuotare il pesce rosso in acqua con anestetico prima dell’intervento.

 

Operazione per pesce rosso
Credit: lortsmithhospital (Facebook)

 

George è poi rimasto sotto i ferri per circa 45 minuti. Dopo l’operazione il pesce rosso è stato lasciato nuotare ancora in acqua, questa volta però ricca di antibiotici e antidolorifici.

 

Operazione per il pesce rosso George
Credit: lortsmithhospital (Facebook)

Il pesce rosso sembra essersi ripreso, e anche il dott. Rich ha dichiarato che l’operazione è andata a buon fine.

Bene così, George!