Tara, la gatta che l’anno scorso in California difese il padroncino dall’aggressione del cane del vicino è stato premiata per il suo gesto eroico.

Tara, la gatta cha ha vinto il premio dedicato ai cani eroi
Tara, la gatta cha ha vinto il premio dedicato ai cani eroi

Il 13 maggio 2014, Jeremy Triantafilo, un bambino di cinque anni stava giocando nel cortile con sua madre Erica. Tara era nelle vicinanze.

Il cane del vicino di casa è scapato dal loro cortile e subito ha attaccato Jeremy, afferrandolo sulla gamba. Prima che Erica decidesse di reagire, Tara è entrato in azione, saltando addosso e buttando via il cane dal piccolo. Lo ha poi inseguito cacciandolo via dal cortile della famiglia Triantafilo.

Le immagini del salvataggio sono state riprese dalle telecamere di sorveglianza e poi caricate su YouTube dal padre del piccolo.

Quel breve filmato intitolato “My cat saved my son” (Il mio gatto ha salvato mio figlio) è diventato virale con più di un milione di visualizzazioni.

Tantissime persone che hanno guardato il video hanno lasciato commenti che lodavano il coraggio della gatta.

A distanza di un anno, Society for the Prevention of Cruelty to Animals Los Angeles (spcaLA) ha deciso di assegnare a Tara il 33sima Annual National Hero Dog Award (il premio per il cane-eroe dell’anno).

Il premio che ogni anni si assegna ad un cane eroe, per la prima volta è stato assegnato ad un gatto.