Chi ha un micio in casa probabilmente lo sa già: il gatto adora sdraiarsi, dormire o rimanere seduto con ostinazione sulla tastiera del computer, magari proprio nell’attimo in cui si è costretti a completare un lavoro urgente!

Quali sono le motivazioni che spingono il gatto ad adottare questo comportamento? I giapponesi sono stati i primi ad indagare su questa strana abitudine dei mici, osservando i movimenti e le azioni di ben 126 gatti. Le ragioni di questo comportamento emerse dallo studio sono di diverso tipo, ma tre in particolare emergono come più determinanti delle altre.

 

1 – Dal momento che i gatti adorano il calore e un laptop acceso ne genera in quantità sufficiente per solleticarne il naturale fervore per il calduccio, ed è così che il micio individua il pc alla pari di un confortevole e coccoloso cuscinetto su cui schiacciare un pisolino.

 

2 – La seconda motivazione che indurrebbe i gatti a sedersi e a sdraiarsi sul pc è collegata ai tasti della tastiera, che esercitano una pressione sul corpo del felino ad ogni suo movimento: l’alternanza dei tasti che si sollevano e si schiacciano ad ogni movimento, regala al gatto una sensazione simile a quella che percepisce quando riceve delle carezze. Cosa c’è di più confortevole di un “letto” che massaggia il micio?

3 – Una terza spiegazione riguarda invece l’interesse e la curiosità del gatto per il veloce movimento delle mani del padrone che digitano sulla tastiera del pc e che si trasformano agli occhi dei felini in un’imperdibile preda. Potrebbe essere questo il motivo che spinge il gatto a lanciarsi sopra la tastiera del pc proprio nel momento in cui il padrone è intento a scrivere con una certa urgenza.