Il nuovo iPhone 5s non è ancora in commercio eppure i gatti si sono già attrezzati per usarlo. Si avete capito bene, i gatti! Ecco svelata la dimostrazione!

Tutto è nato da TechCrunch, famoso blog specializzato in tecnologia, che ha lanciato un bizzarro esperimento con protagonisti il nuovo telefono della Apple ed un simpatico micetto: l’ingaggio del gattino prevedeva la sua collaborazione per la verifica del funzionamento e della compatibilità del sistema Touch ID con la propria zampetta.

 

Touch ID è la novità tecnologia introdotta da Apple per il suo ultimo modello di iPhone e funziona quale garanzia estrema di sicurezza, basata sul riconoscimento delle impronte digitali. Il sistema Touch ID, ideato da Apple, infatti riconosce e registra l’impronta del proprietario del telefono e la custodisce gelosamente all’interno dello stesso dispositivo.
Ma cosa succede se il gatto ci mette lo zampino?

L’esperimento di TechCrunch ha avuto come obiettivo lo sblocco del telefono proprio da parte del gattino, Ovvero, dimostrare che anche l’impronta digitale felina è riconosciuta dal sistema Touch ID.

L’esperimento è riuscito!

 

Guarda il video del gatto che sblocca l’iPhone 5s!