Così come esistono le persone molto loquaci, allo stesso modo si può avere a che fare con gatti che miagolano in continuazione. Il miagolio è il linguaggio del micio rivolto ai proprio simili e all’uomo con tonalità e modulazioni che rappresentano un sistema di comunicazione vero e proprio che, se trascinato ininterrottamente, può effettivamente esasperare il padrone, nonostante tutto l’amore che prova per il suo amico a quattro zampe.

 

Le cause che spingono il gatto a miagolare a lungo sono diverse. La visita accurata del veterinario potrà accertare se l’eccesso di vocalizzazione del felino è dovuto a patologie, quali possono essere insufficienza renale o ipertiroidismo. Se il gatto ne fosse affetto, è possibile intervenire e curarlo in modo puntuale e ridurre i sintomi; se le patologie non emergono, si rende necessario prestare molta attenzione alle condizioni in cui il gatto vive e scoprire così quale sia il disagio che lo porta ad emettere il continuo miagolio. Ma cosa vogliono comunicare i mici con il loro continuo miagolio?

 

La presenza di una femmina in calore rappresenta una condizione naturale insistentemente accompagnata da vocalizzi infiniti, sia da parte della femmina sia dal maschio. Un’altra causa che porta il micio ad un eccesso di vocalizzazioni è lo stress: i gatti, infatti, possono avvertire il peso di determinati eventi che poi si riflettono sulle loro modalità di espressione. Un nuovo animale in casa, un nuovo membro della famiglia o il trasferimento in una nuova dimora, possono risultare deleteri anche a distanza di lunghi mesi e portare i gatti a miagolare ripetutamente per manifestare il loro disagio. In questi casi la situazione è difficile da gestire, pertanto è necessario l’aiuto di uno specialista, ovvero un veterinario comportamentalista.

Nel caso in cui lo stress abbia origine da oggetti presenti in casa si dovrà allontanarli ed assicurare al gatto tranquillità e protezione, dedicandogli attenzioni particolari come la preparazione di cibi preferiti. I vocalizzi possono anche indicare la richiesta di attenzioni, ed in questo caso basterà riempirlo di amorevoli coccole.