Avete notato dei comportamenti del gatto piuttosto strani o anomali? Non sono da sottovalutare, perché possono essere dei campanelli di allarme di un malessere del pet. Il dottor James R. Cook è un neurologo veterinario, che lavora presso la clinica Lauderdale Veterinary Specialists. In un’ intervista rilasciata a Philly.com, egli ha spiegato il significato dei 5 comportamenti più comuni quando il gatto sta vivendo un malessere.

gatto non mangia comportamenti del gatto
Il gatto smette di mangiare

1. Il gatto smette di mangiare

Se il proprio gatto dovesse smettere di mangiare, dovrà essere assolutamente visitato entro 72 ore. Non bisogna sottovalutare questo comportamento del gatto, soprattutto se non dovesse toccare cibo per 24 ore, perché comincerà a prendere energia dalle sue riserve di grasso e potrebbe stare molto male.