Decidere di adottare un quattrozampe è una scelta importante ed ammirevole, soprattutto se l’animale in questione ha un passato un po’ sfortunato. Se vivete a Milano e state cercando un gatto da adottare, ma non sapete bene a chi rivolgervi, ecco alcune indicazioni.

Segnaliamo innanzitutto una situazione di emergenza in atto proprio in questi giorni: l’associazione “La Grande Cuccia” di Vimodrone, appena fuori Milano, è infatti costretta a chiudere la propria sede ed quindi alla ricerca urgente di una nuova sistemazione per i suoi ospiti; per info si può contattare il numero 331-9715902 oppure scrivere a [email protected]

Un importante punto di riferimento per i milanesi è il gattile all’interno del Parco-Canile del Comune, gestito dall’associazione “Asilo del Cane di Palazzolo Milanese”. Questa struttura ha anche una sezione speciale per gatti affetti da FIV (Immunodeficenza Virale Felina) e FeLV (Leucemia Felina), malattie diffuse tra i gatti assolutamente non trasmissibili agli esseri umani. Il Parco-Canile sia trova in Via Aquila 81 ed è aperto tutti i pomeriggi dalle 14 alle 16 in settimana, e fino alle 18 il sabato e la domenica.

Altre possibilità di adozione vengono dal gattile “MondoGatto” di via Schievano 15, aperto ai visitatori ed agli aspiranti padroni il sabato e la domenica pomeriggio dalle 15 alle 17:30, o in altri giorni su appuntamento allo 02.8919013 (bisogna lasciare un messaggio).

Anche l’ENPA gestisce un rifugio in città, per la precisione in Via Gassendi 11; sul sito www.enpamilano.org si possono vedere i gatti che cercano casa e si può richiedere un appuntamento con un incaricato alle adozioni tramite il modulo apposito, oppure chiamando lo 02.9706421.

In Via Teodosio è poi operativa l’associazione ONLUS “Arca”, con il suo rifugio per gatti abbandonati o comunque in difficoltà. Il loro sito, www.arcaonlus.it, ci racconta le storie di tutti gli ospiti. L’associazione è aperta ad accogliere i visitatori su appuntamento, il riferimento è la sig.ra Rosy, rintracciabile al numero 333.4384009.

Per ultimi, ma certo non meno importanti, segnaliamo i gatti ospitati dall’associazione “AmicioMio” di Via Esiodo 7 (contattabile via mail all’indirizzo [email protected]), anche loro visibili in rete (www.amiciomio.org).