Finalmente anche nel nord degli Stati Uniti, a New York,  apre il primo Cat Cafè.

Il locale resterà aperto per 4 giorni, dal 24 al 27 aprile, per dare la possibilità ai più curiosi amanti dei felini di visitarlo.

La North Shore Animal League (NSAL) ha collaborato insieme a Purina per contribuire alla fornitura di Cafè e al salvataggio dei gatti randagi di tutto il Paese: i 16 adorabili mici presenti all’interno del locale non solo potranno essere coccolati, ma anche e soprattutto adottati!

 

 

Cat Cafè Purina NY
Il primo Cat Cafè a NY

 

 

Questo genere di Cafè, che dal Giappone ormai si sta diffondendo in tutta Europa, ha trovato particolari difficoltà negli Stati Uniti a causa delle forti restrizioni.

Il Cat Cafè by Purina ONE,  disporrà così di un locale cucina ben separato rispetto alla parte in cui sono ospitati i gatti. Sono inoltre state organizzare sei sessioni di informazione sulla salute del gatto, tenute da un veterinario, un comportamentista, un fotografo, un artista e alcuni membri della NSAL. Anche Carrie Ann, giudice del famoso programma “Dancing With The Stars”, sarà presente per raccontare l’esperienza con i suoi gatti Mimi and Blizzard.

 

 

NY Cat cafè
Il primo Cat Cafè a NY

 

 

L’educazione gioca un ruolo fondamentale in questo progetto, nonostante, essendo un Cafè pop-up, resti aperto per soli 4 giorni.

 

 

Roberta Ravelli