I randagi, cani o gatti che siano, affrontano una vita molto dura ma fra loro c’è anche chi è particolarmente scaltro ed in grado di “inventarsi” un alloggio sicuro.

 

Ne è un esempio quanto è accaduto a Brooklyn, dove il  freddo in questo periodo dell’anno è particolarmente intenso. Per mettersi al riparo dai rigori dell’inverno una colonia di gatti randagi ha infatti trovato un’ottima soluzione: approfittando dell’atmosfera natalizia che regna in città, il gruppo di quattro zampe si è sistemato in uno dei tipici presepi allestiti nel centro abitato, rifugiandosi all’interno della capanna di Gesù Bambino.

 

L’impresa non è però una novità. L’intraprendente colonia di felini randagi, infatti, è praticamente ospite fissa, durante il periodo natalizio, del presepe di Brooklyn, allestito da due sorelle della zona. Sistemate da ultimo le balle di fieno all’interno della capanna, rallegrate da festosi fili di luci calde, gli intraprendenti amici pets si riappropriano immediatamente dell’insolita dimora per riposare soddisfatti.

 

Sorge però spontanea una domanda. Che fine faranno i piccoli animali dopo l’Epifania? Forse varrebbe la pena di non smontare il presepe e permettere loro di trascorrere al caldo tutto l’inverno.