È prevista per febbraio 2014 l’inaugurazione di Aristide, un albergo per soli gatti a Parigi. Il fondatore è Gauthier Berdeaux, un imprenditore di 32 anni che, stanco di dover chiedere sempre l’aiuto di amici, parenti o agenzie specializzate nel momento in cui diventava necessario allontanarsi dal suo gatto per motivi di lavoro, ha scelto di investire nella realizzazione di questo nuovo albergo. Per un prezzo di 25 euro a notte, i parigini che possiedono un gatto e si trovano costretti ad allontanarsi da casa per qualche giorno, potranno lasciare il proprio pet in completa sicurezza, in una delle camere del nuovo hotel interamente riservata al micio.

 

Aristide offre agli amici a quattro zampe venti camere, ognuna delle quali ha la dimensione di circa quattro metri quadrati, è arredata con morbidi cuscini, soppalchi di legno, tira graffi ed attrezzi per limare le unghie, piattaforme per arrampicarsi, e tanti altri oggetti per divertirsi. Inoltre, all’interno dell’albergo è presente una sala giochi in cui i gatti, a gruppi di due o di tre, potranno correre ed interagire.
Aristide è aperto tutti i giorni. La presenza costante di veterinari e di persone specializzate per la cura degli animali garantirà al pet un soggiorno indimenticabile. Nel pacchetto dell’hotel è previsto anche il pranzo dedicato agli animali ospiti, ed il menù spazia dai semplici croccantini di tutti i gusti fino ai più prelibati bocconcini, ideali per ingolosire i piccoli clienti tra un lungo sonnellino e una giornata di giochi.