Gli animali domestici sono entrati ormai nella nostra quotidianità, e alcuni di loro soprattutto: cani e gatti sono considerati a tutti gli effetti parte della famiglia. E gli altri?

Anche i conigli si stanno sempre più facendo strada nelle case degli amanti degli animali, ma la sensibilità nei loro confronti e soprattutto l’informazione riguardo il giusto modo di accoglierli e accudirli non è ancora abbastanza diffusa.

rabbitday13A

Proprio per fornire le corrette informazioni a chi vuole avvicinarsi a questi animali, o a chi già li possiede ma vuole saperne di più, AAE Onlus organizza l’International Rabbit Day & Friends.

 

Quest’anno, a grande richiesta, l’evento si terrà in contemporanea al Parco di Spina Azzurra di Buccinasco e al Parco di Centocelle di Roma domenica 28 settembre. Importante la collaborazione e la presenza dei veterinari SIVAE (Società Italiana Veterinari Animali Esotici), che non mancheranno di illustrare tutto ciò che di importante bisogna sapere sui conigli e sulla loro gestione.

 

Durante la giornata non mancheranno le attività ludiche e creative, organizzate per gli animali e i loro padroni. Qualche esempio? Un originale workshop di cucito per realizzare deliziosi sacchettini e simpatici pupazzetti per i conigli e un artistico laboratorio di pittura dove è possibile far fare un dipinto del proprio amico a quattro zampe. Il ricavato ottenuto dalla vendita dei gadget andrà a sostegno delle attività della AAE Onlus.

Non vi accontentate del ritratto e volete una vera e propria foto di famiglia con il vostro amato coniglio? Nessun problema, durante l’International Rabbit Day e Friends ci sarà anche un stand adibito proprio per questo.

rabbitday13C

Non mancherà, inoltre, la sfilata degli animali, in cui saranno proprio i conigli dei presenti a partecipare per vincere il premio simpatia: un’occasione per descrivere le diverse razze e i loro bisogni e per raccontare le storie dei trovatelli e degli affidatari.

 

Erica Masetti di AAE ci ha introdotto anche una bella novità: “Quest’anno ad essere premiati non saranno solo i conigli, ma anche gli affidatari più speciali: spesso il loro ruolo è sottovalutato, ma non bisogna dimenticare che sono loro ad ospitare e fornire tutte le cure necessarie agli animali in attesa di adozione”.

E proprio a proposito di adozioni, continua: “Purtroppo anche noi soffriamo la crisi: da un lato, infatti, abbiamo un calo delle adozioni. Siamo molto scrupolosi in questo e dobbiamo assicurarci che le famiglie di adottanti abbiano anche i mezzi per mantenere e fornire tutte le cure necessarie ai conigli. Dall’altro lato c’è anche un aumento delle cessioni: sono molti coloro che ci portano i loro animali perchè non sono più in grado di far fronte a una tale responsabilità… l’unico lato positivo è che si rivolgono alla nostra struttura e non ricorrono all’abbandono!

Durante l’International Rabbit Day & Friends saranno presenti anche i nostri trovatelli e ci sarà la possibilità di informarsi per le adozioni.”

rabbitday13B

Una giornata piena di sorprese, insomma, sia a Roma che a Milano, in mezzo alla natura e in compagnia degli amici conigli, una giornata per imparare a conoscerli meglio e ad amarli sempre di più!

 

Roberta Ravelli