Un emozionante salto nel vuoto da quattromila metri di altezza quello di Riley. Il piccolo cane, di 4 anni, non si è ovviamente lanciato dall’aereo da solo e senza precauzioni, ma ha avuto tutte le cure del suo padrone paracadutista Natahan Batiste.

Ripreso in un video dalle telecamere, il professionista del lancio dall’aereo, 38enne di San Francisco, ha voluto condividere l’emozione del volo con il suo amico a quattro zampe che non è apparso per nulla spaventato dall’esperienza, tanto che Batiste ha dichiarato dopo l’atterraggio: “quando è atterrato ha iniziato a scodinzolare, era davvero divertito”.